Trend A/I 17: prepariamoci agli acquisti

pubblicato in: News | 0

trend A/I 2017

È tempo di acquisti. E per quanto possa sembrare ancora lontano l’autunno inverno 17/18, è fondamentale aver chiaro già da adesso cosa vendere in negozio nella prossima stagione. Perché degli acquisti ben fatti non solo garantiscono un guadagno più alto, ma soprattutto riducono le giacenze di magazzino a fine stagione. E si sa, tutto ciò che rimane in magazzino ha sempre un gravoso costo per il negozio.
Così, per aiutarvi nelle vostre prossime scelte d’acquisto, ecco le tendenze A/I 17/18 emerse da due delle principali fiere del settore: Pitti Firenze e White di Milano.
Il must? Urban, leisure, sartoriale e active fuse assieme in modo armonico in una stagione “senza stagione”, perché tutto è trasversale, transnazionale e crossover.

 

Una stagione di ossimori

Mix di usi e stili per l’uomo/donna della prossima stagione, che rendono il formale più sportivo e lo streetstyle contaminato dalla cuture. Se a questo mood si va ad aggiungere la formula “see now buy now” (avere subito a disposizione i prodotti presentati nelle fiere e sfilate per la stagione successiva) ecco che il futuro è già presente.
Così, in una moda senza stagione dove nulla è veramente vietato perché tutto è trasversale e crossover, ecco i 3 modelli da non perdere per il prossimo inverno.

 

Trend A/I 2017 scarpe uomo donna

  • Hiking boot
    La tradizionale pedula e le sue rivisitazioni sono il modello simbolo in tutte le collezioni presentate, ed espressione di un nuovo lifestyle urbano.
    Si va dai modelli vintage tout court, a quelli più contemporanei con un mix di materiali naturali e tecnici, tessuti e pellami.
  • Sneaker couture
    Solo la suola richiama la scarpa da ginnastica. La tomaia invece diventa il palcoscenico per sperimentare materiali inconsueti: tridimensionali, velluto, montone, pelliccia, dettagli in pellami pregiati, piume.
    Da scarpa industriale la nuova sneaker si avvicina sempre più alla couture.
  • Updated classic
    Un nuovo “makeup” per la Derby, l’oxford, la brogue, il mocassino. Tutte calzature che fanno parte della nostra tradizione. Suole più spesse e non sempre in cuoio, fondi carrarmato a dente di squalo, suole colorate a uno o più colori e a contrasto con la tomaia… sono questi i segni distintivi del nuovo updated classico.

Moda bimbo di carattere

Anche per la moda bimbo è la trasversalità a farla da padrone. Stagioni e occasioni d’uso si mixano assieme legando indissolubilmente tempo libero e occasioni più formali.
Sneaker e gli scarponcini dal biker, al beatle, al mountain sono le calzature che rivelano un più alto tasso di novità.
Per gli appuntamenti speciali sono le ballerine e le scarpe stringate il nuovo must to have. Calzature destinate alle cerimonie, ma con uno stile più contemporaneo e trasversale negli abbinamenti dei materiale e nei dettagli.

  • Sneaker evolution
    Grintose è l’aggettivo per le sneaker di questa stagione. Tomaie decorate, ricamate, serigrafate, stampate, colorate. Mix di materiali naturali e tecnici (pellami laminati, superfici glitter, velluto) in un pot-pourri di colori e stili che contrasta con il minimalismo total white finora di moda.
  • Dettagli in pelliccia
    Che sia nella tomaia o nei dettagli, l’importante è che un tocco di pelliccia ci sia. E non solo sugli stivali e gli scarponcini, ma anche su sneaker, ballerine e stringate.
  • Romanticismo rock
    Romanticismo Rock è l’ossimoro che contraddistingue questa stagione.
    Cuori, stelle, pietre, strass, paillettes, borchie, fiocchi e ruches sono i dettagli che ingentiliscono tanti modelli in versione mini e junior.

Sneaker – per chi osa c’è AirDP

Per chi è alla ricerca di un qualcosa fuori dall’ordinario ci sono le AirDP by iShu+, le nuove sneaker riconoscibilissime per il loro look trasparente dato da un materiale brevettato idrorepellente, antiallergico e traspirante, firmate Alessandro Del Piero.
Una fusione di colori e innovazione in una calzatura che si farà riconoscere.

 

Trend A/I 2017 sneaker

La vie en “Greenery”

È “Greenery” il colore 2017 scelto da Pantone.
Così dopo il Rose Quartz e il Serenity del 2016, il 2017 sarà contraddistinto da questa tonalità di verde che Pantone definisce: “una fresca e frizzante sfumatura giallo-verde che evoca i primi giorni della primavera, quando il verde della natura si rinvigorisce e rinnova”.
La scelta degli esperti è dettata dal fatto che “Il verde rappresenta la neutralità della natura. Più le persone sono sommerse nella vita moderna, maggiore è il loro innato desiderio di immergersi nella bellezza fisica e nell’unità intrinseca del mondo naturale. Questo cambiamento si riflette nella proliferazione di tutto ciò che è espressione del Greenery nella vita quotidiana, attraverso l’urbanistica, l’architettura, lo stile di vita e le scelte di design a livello globale. Da sempre “in periferia”, il verde passa ora in primo piano — è una tonalità onnipresente in tutto il mondo”.

 

Trend A/I 2017 Greenery

Chantal Soppelsa

 

 

 

 


Partecipa all’Appuntamento RAC

Giunto alla sua 82ª edizione, l’appuntamento Rac è la maggiore fiera del settore Calzaturiero del Nord/EST. Un’occasione per gli operatori di settore di conoscere le novità per la prossima collezione (A/I 2017).


Lascia una risposta